10% di sconto sul primo ordine - Spedizioni gratuite sopra € 100

Guida dei vini del lago Trasimeno

Nella zona dei “Colli del Trasimeno la coltura della vite ha origini antichissime e nel 1972 ha conquistato la Denominazione di Origine Controllata che attesta l’altissima qualità dei vini.

La denominazione dei “Colli del Trasimeno” è riservata esclusivamente a vini bianchi, rossi e rosati che rispondono a caratteristiche ben precise, come ad esempio:

  • l’utilizzo di metodi di produzione che non modifichino in nessun modo le caratteristiche delle uve e dei vini;
  • l’ubicazione del vigneto, che non sia né a fondo valle né superiore ai 550 metri sul livello del mare;
  • le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti, che restino quelle tradizionali della zona e conferiscano quindi alle uve e ai vini le specifiche caratteristiche di qualità;

e molte altre ancora.

La zona di produzione dei vini dei “Colli del Trasimeno” comprende i comuni di Castiglione del Lago, Città della Pieve, Paciano, Piegaro, Panicale, Perugia, Corciano, Magione, Passignano sul Trasimeno e Tuoro sul Trasimeno.

Nella categoria “Colli del Trasimeno” troviamo cinque tipologie di vino rosso (Rosso, Rosso Scelto, Rosso Riserva, Frizzante e Novello), quattro tipologie di vino bianco (Secco, Bianco Scelto, Frizzante e Vin Santo), uno Spumante Classico Bianco e uno Rosè e diversi monovitigno (Grechetto, Merlot e Merlot Riserva, Cabernet Sauvignon e Cabernet Sauvignon Riserva, Gamay e Gamay Riserva).

Tra i più conosciuti di questa denominazione troviamo il “Colli del Trasimeno Rosso”, ideale per accompagnare piatti strutturati, come ad esempio antipasti di salumi tipici, pasta con sughi di carne o ragù, oppure porchetta e formaggi di stagionatura media, o ancora secondi di carne cotta alla cacciatora.
La temperatura ideale per essere servito va tra i 16° e i 18° C in calici per vini strutturati e deve essere consumato entro due, massimo tre anni dalla vendemmia.

Per quanto riguarda invece la categoria dei bianchi, uno dei vini più apprezzati per accompagnare pietanze di pesce è il “Colli del Trasimeno Bianco Secco”, ideale per antipasti magri, zuppe di pesce con sughi leggeri, pesce di lago alla griglia o arrosto, filetti di pesce con burro e salvia.
La temperatura ideale per servirlo va dai 10° e i 12° in un calice svasato.

Older Post
Newer Post
Close (esc)

Iscriviti e ricevi un buono del 10%

Ti invieremo periodicamente, ma senza esagerare, le novità e promozioni esclusive!

Iscriviti ora e ricevi subito un buono sconto del 10% da utilizzare sul tuo primo acquisto. 

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now